Giuseppe Sterlicco

E' nato il 17 maggio 1987, una settimana in anticipo rispetto ai calcoli e alle aspettative: evidentemente, secondo lui, teneva molto a vedere questo mondo il più presto possibile. A dieci anni ha fatto la prima (ed ultima) comunione. A sedici anni ha conosciuto Leopardi, Baudelaire, Nietzsche, Bukowski, e a diciotto ha scritto la sua prima vera poesia e fondato un gruppo rock, col quale suona ancora oggi.

Poesie dure&crude


2008 | Squarci
Giuseppe Sterlicco
Il testamento di un morto che parla

2008 | Squarci
Giuseppe Sterlicco
Il Demone

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
non credo d'essere un misantropo

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
un altro che se ne va

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
oggi e domani

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
il natale del maiale

2008 | Squarci
Giuseppe Sterlicco
Il silenzio delle cose che arrivano

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
il mio professore suicida

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
G. B.

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
Il primo cittadino

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
l'unica mia consolazione

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
l'ora di matematica

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
morte

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
cimiteri sconsacrati

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
bar san pedro

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
nichilista?

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
due tipi di lettori

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
La vecchia

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
il vecchio e il bambino

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
Chiuso

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
88 P.M.

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
odori e rumori d'ospedale

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
una di quelle notti

2008 | Poesie
Giuseppe Sterlicco
A un funerale